SEI IN > VIVERE PERUGIA > ATTUALITA'
articolo

I carabinieri del LAAS nelle scuole, per parlare del consumo delle droghe

1' di lettura
12

Nei giorni scorsi i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Perugia si sono recati presso le sedi dell’Istituto di Istruzione Superiore di Madonna Alta, Olmo e Piscille per incontrare le seconde classi sulla tematica relativa all’uso degli stupefacenti e gli effetti conseguenti.

I militari interessati prestano servizio presso il Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti -L.A.S.S.- dei Carabinieri di Perugia, unico centro delle forze dell’ordine in Umbria, che, su disposizione delle istituzioni di riferimento, generalmente Autorità Giudiziaria e Prefettura, svolge la specifica attività in favore dei Carabinieri di tutta la regione e delle altre forze di polizia del territorio. Ciò è avvenuto nel solco di un oramai consolidato percorso avviato dall’Arma dei Carabinieri, in collaborazione con le istituzioni scolastiche territoriali, per fornire ogni utile contributo agli studenti nello sviluppo della “Cultura della Legalità”, intercettando allo stesso tempo e ponendo spunti di riflessione su tematiche che coinvolgono in particolare le giovani generazioni.

Nel caso di specie, il confronto si è focalizzato sulle diverse droghe, anche di natura sintetica, affrontando gli aspetti che ne conseguono, di natura legale, sociologica ed afferenti allo stato di salute. Ne è conseguito un confronto aperto, che ha riservato spazio alle curiosità e domande rivolte dagli adolescenti. Al Laboratorio, analogamente agli altri dell’Arma presenti nei capoluoghi di regione, presta servizio personale con specifiche competenze, ad alta specializzazione, che analizza lo stupefacente quotidianamente sequestrato sia in ambito amministrativo che penale per fornire esami utilizzati negli iter procedurali susseguenti.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite WhatsApp, Facebook Twitter e Telegram di Vivere Perugia .
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waViverePerugia oppure aggiungere il numero 388 1523781 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Telegram cerca il canale @vivereperugia o Clicca QUI.
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Twitter Clicca QUI per seguire il profilo.



Questo è un articolo pubblicato il 17-05-2024 alle 21:30 sul giornale del 18 maggio 2024 - 12 letture






qrcode