SEI IN > VIVERE PERUGIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Manutenzione del verde in via Benucci, via al patto di collaborazione tra comune e Umbra Acque

1' di lettura
26

Via al patto di collaborazione tra Umbra Acque e il Comune, grazie al quale la società del servizio idrico, si è presa in carico la cura e la manutenzione del verde dei due chilometri di via Benucci, a Ponte San Giovanni.

E per sancire il 'patto' il sindaco Andrea Romizi insieme all'assessore comunale alle Infrastrutture pubbliche Otello Numerini e al presidente di Umbra Acque, Filippo Calabrese (che ha portato agli amministratori perugini il saluto dell'amministratrice delegata, Tiziana Buonfiglio), hanno effettuato un sopralluogo durante i lavori di completamento del primo intervento.

L'accordo, infatti, prevede che lo sfalcio dell'erba lungo le banchine e sulle tante aiuole presenti lungo la strada, venga effettuato più volte durante l'anno con “gli interventi che dovranno essere effettuati mantenendo gli standard qualitativi in modo da garantire il decoro e la piena fruibilità delle aree da parte della cittadinanza”.

“Quella messa in campo è un importante collaborazione tra amministrazione comunale e Umbra Acque per la cura del territorio, ha detto l'assessore Numerini. Un patto che prevede quattro interventi all'anno su una superficie complessiva di 16mila metri quadrati. In via Benucci, tra l'altro, il Comune ha terminato da poco le opere di completo rifacimento della strada in una zona che attendeva di essere risistemata da molti anni”.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite WhatsApp, Facebook Twitter e Telegram di Vivere Perugia .
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waViverePerugia oppure aggiungere il numero 388 1523781 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Telegram cerca il canale @vivereperugia o Clicca QUI.
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Twitter Clicca QUI per seguire il profilo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-05-2023 alle 00:19 sul giornale del 25 maggio 2023 - 26 letture






qrcode