SEI IN > VIVERE PERUGIA > CULTURA
comunicato stampa

Trasimeno Music Festival: dal 29 giugno al 5 luglio, la XVIII edizione

6' di lettura
32

Dal 29 giugno al 5 luglio, si svolgerà la 18esima edizione della manifestazione musicale internazionale Trasimeno Music Festival, con un concerto “Anteprima Festival” il 28 giugno: è organizzato dall’omonima associazione e con la direzione artistica della pianista canadese Angela Hewitt.

Sono sette i concerti che si terranno in luoghi suggestivi come la Basilica di San Pietro, l’Oratorio di San Francesco dei Nobili, la chiesa di San Michele Arcangelo, il Castello del Sovrano Militare Ordine di Malta a Magione, e la piazzetta del borgo lacustre di San Savino (frazione del Comune di Magione). Attesi interpreti della musica classica di fama internazionale e giovani musicisti di talento, che nell’arco di otto giorni si avvicenderanno sui palcoscenici delle sedi sopracitate in un’atmosfera serena, apprezzata dagli attenti spettatori provenienti da tutto il mondo. Oltre Angela Hewitt, si esibiranno al TMF 2023 i seguenti artisti: l’Orchestra da Camera di Perugia - Jonathan Ferrucci, Julia Hamos, Mishka Rushdie Momen (pianoforte) - Benjamin Schmid (violino) - Riccardo Cellacchi (flauto) - Joshua Hopkins (baritono) - Tabea Debus (flauto dolce) - Samuele Telari (fisarmonica) - Petrit Çeku (chitarra e mandolino) - Florian Eggner (violoncello) - Bradley Smith (tenore). Ospiti speciali della 18esima edizione sono la scrittrice canadese Margaret Atwood e Samuel West, attore, narratore e regista teatrale britannico. Margaret Atwood sarà intervistata dal giornalista Eric Friesen il 30 giugno, ore 16, alla sala dei Notari di Perugia. L’incontro sarà in lingua inglese ma con traduzione simultanea verso la lingua italiana. Al termine, la scrittrice sarà a disposizione per firmare i libri acquistabili in loco.

Prezzo ingresso: 10 euro; 5 euro per giovane entro i 25 anni; 5 euro per disabile più biglietto gratuito per accompagnatore. Margaret Atwood è una delle voci più importanti della narrativa e della poesia canadesi. Laureata ad Harvard, ha esordito a diciannove anni. Ha pubblicato romanzi, racconti, raccolte di poesia, libri per bambini e saggi. Più volte candidata al Premio Nobel per la Letteratura, ha vinto il Booker Prize nel 2000 per L’assassino cieco. Fra i suoi titoli più importanti ricordiamo: L’altra Grace (2008), Il racconto dell’Ancella (2017), Il canto di Penelope (2018), I testamenti (vincitore del Booker Prize 2019), La donna da mangiare (2020), Lesioni personali (2021), le raccolte di poesie Brevi scene di lupi (2020) e Moltissimo (2021), e la raccolta di saggi Questioni scottanti (2022), tutti usciti per la casa editrice Ponte alle Grazie. L’autrice vive a Toronto, in Canada. Samuel West salirà sul palco del Castello dei Cavalieri di Malta a Magione il 3 luglio, ore 21, per una serata di poesia e musica sul tema dell’amore; sarà accompagnato dalla pianista Angela Hewitt.

E’ stato protagonista in molte pellicole di grande successo (Casa Howard, Iris - Un amore vero, A Royal Weekend, L'ora più buia, etc.) ed è attualmente impegnato nella serie All Creatures Great and Small (Channel 5/PBS, Creature grandi e piccole - Un veterinario di provincia). Si segnalano anche i seguenti appuntamenti al TMF: -la prima esecuzione europea per Songs for Murdered Sisters, musica di Jake Heggie e parole di Margaret Atwood, che si terrà il 1° luglio, ore 21, al Castello dei Cavalieri di Malta a Magione; il concerto gratuito "Anteprima Festival" che si tiene tutti gli anni, la sera prima dell'inizio ufficiale del festival, nella piazzetta del borgo di San Savino (frazione del Comune di Magione); due dibattiti pre-concerto, il 1° e 2 luglio, moderati dal giornalista Eric Friesen che si terranno al Castello del Sovrano Militare Ordine di Malta a Magione, alle 20 (ingresso è gratuito per tutti i possessori del biglietto per il concerto serale).

GLI APPUNTAMENTI A PERUGIA: Giovedì 29 giugno, Concerto inaugurale, ore 19.30 all’Oratorio di San Francesco dei Nobili dove si terrà un recital proprio di Angela Hewitt che suonerà: Mozart - Fantasia in do minore, K475, Beethoven - Sonata in re maggiore, op. 10 n.3, Schumann - Sonata in fa diesis minore, op. 11. Venerdì 30 giugno, ore 16, la Sala dei Notari ospiterà l’atteso evento speciale con la scrittrice canadese Margaret Atwood intervistata dal giornalista Eric Friesen. Ha scritto più di 50 libri tra narrativa e poesia, tra i quali The Handmaid’s Tale e The Blind Assassin, entrambi vincitori del Booker Prize. Giovedì 4 luglio, ore 21, nella chiesa di San Michele Arcangelo, si esibiranno Benjamin Schmid al violino e Angela Hewitt al pianoforte con il seguente programma: Bach - Sonata per violino e pianoforte n. 5 in fa minore, BWV 1018; Bach - Il clavicembalo ben temperato, Libro I (selezione); Bach - Sonata n. 1 per violino solo in sol minore, BWV 1001; Beethoven - Sonata per violino e pianoforte n. 3 in mi bemolle maggiore, op. 12 n. 3. Mercoledì 5 luglio alle 19.30 avrà luogo il concerto di chiusura del Festival nella Basilica di San Pietro.

I protagonisti sono: Jonathan Ferrucci - Julia Hamos - Angela Hewitt - Mishka Rushdie Momen, pianoforti; Benjamin Schmid, violino; Riccardo Cellacchi, flauto; Orchestra da Camera di Perugia; Angela Hewitt, direttore. Il programma: Bach - Concerto per tre pianoforti in re minore, BWV 1063, Mozart - Concerto per tre pianoforti in fa maggiore, K242, Mozart/Grieg - Sonata “facile” in do maggiore, K545 (trascrizione per 2 pianoforti di E. Grieg), Bach - Concerto brandeburghese n. 5 in sol maggiore, BWV 1050. Sempre nell'ambito del Trasimeno Music Festival 2023, a Perugia, dal 16 al 23 agosto, all'Auditorium Marianum, si terrà la quarta Masterclass Internazionale di Angela Hewitt in Umbria. https://trasimenomusicfestival.com/it/masterclasses/ Per i residenti del Comune di Perugia, ogni concerto nel capoluogo umbro ha il prezzo speciale di 25 euro a persona e 10 euro per i giovani entro i 25 anni. Oltre le sedi perugine sopracitate, gli altri concerti del TMF 2023 si svolgeranno al Castello del Sovrano Militare Ordine di Malta di Magione e nella piazzetta del borgo di San Savino (frazione di Magione che si affaccia su Lago Trasimeno). Il Trasimeno Music Festival è annoverato dalla stampa estera e nazionale come “uno dei più prestigiosi festival in Europa”, “uno dei migliori festival musicali in Italia”, “una piccola Onu della cultura”.

Per il programma: www.trasimenomusicfestival.com.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite WhatsApp, Facebook Twitter e Telegram di Vivere Perugia .
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waViverePerugia oppure aggiungere il numero 388 1523781 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Telegram cerca il canale @vivereperugia o Clicca QUI.
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Twitter Clicca QUI per seguire il profilo.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-05-2023 alle 15:19 sul giornale del 24 maggio 2023 - 32 letture






qrcode