SEI IN > VIVERE PERUGIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

L’acqua, monumento nella storia e nell’arte: il convegno di Umbra Acque e Galleria Nazionale

1' di lettura
44

In occasione della Giornata mondiale dell’Acqua 2023, Umbra Acque e la Galleria Nazionale dell’Umbria propongono una “navigazione” lungo il filo della storia che ha segnato il rapporto tra l’acqua e l’uomo.

Un rapporto ancestrale e vitale che nel corso del tempo ha trovato esplicazione sia nella tecnica, oggi anche nella tecnologia, sia nell’arte, nella quale il protagonismo dell’elemento naturale, la fluidità che lo caratterizza, il simbolismo che l’accompagna si sono fusi dando vita a creazioni originali, monumentali, in alcuni casi addirittura fantastiche, destinate a caratterizzare contesti urbani e suburbani di ogni epoca.

Così le fontane sono divenute elementi architettonici dal valore iconico, sintesi plastiche di un rapporto, quello tra l’uomo e la natura, divenuto attraverso la creatività degli artisti contestuale espressione di benessere e civiltà. Di tutto questo si parlerà mercoledì 22 marzo dalle 9,30 nella sala conferenze della Galleria Nazionale dell'Umbria, dove si svolgerà il convegno dal titolo “Acqua, monumento nella storia e nell'arte”.

Dopo i saluti dell'amministratrice delegata di Umbra Acque, Tiziana Buonfiglio, del sindaco di Perugia Andrea Romizi e del vicario generale di Perugia-Città della Pieve, don Simone Sorbaioli, si darà il via agli interventi coordinati dal presidente di Ua, Filippo Calabrese. Veruska Picchiarelli, storica dell'arte, parlerà de “Le fontane medievali come scenario privilegiato dell'arte pubblica”, mentre Carla Scagliosi analizzerà “La fluidità delle forme. L'acqua come elemento fondante dell'arte barocca” e infine il direttore della Galleria nazionale, Marco Pierini, farà un intervento su “Spazi della società. Il ruolo delle fontane nella città contemporanea”. Le conclusioni saranno affidate ad Andrea Margaritelli, presidente nazionale dell'Istituto nazionale di Architettura.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite WhatsApp, Facebook Twitter e Telegram di Vivere Perugia .
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waViverePerugia oppure aggiungere il numero 388 1523781 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Telegram cerca il canale @vivereperugia o Clicca QUI.
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Twitter Clicca QUI per seguire il profilo.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-03-2023 alle 11:59 sul giornale del 20 marzo 2023 - 44 letture






qrcode