SEI IN > VIVERE PERUGIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Anas: lavori sul raccordo Perugia Bettolle a Passignano sul Trasimeno

1' di lettura
36

Da lunedì 20 marzo riprenderanno i lavori di risanamento profondo della pavimentazione sul raccordo Perugia-Bettolle in corrispondenza dello svincolo di Passignano Ovest, dopo la sospensione per la stagione invernale, in prosecuzione dei tratti già eseguiti. Per consentire lo svolgimento degli interventi, il transito sarà regolato a doppio senso di marcia su una carreggiata, mentre lo svincolo di Passignano Ovest sarà temporaneamente chiuso in ingresso e in uscita per chi viaggia in direzione Perugia. In alternativa sarà possibile utilizzare gli svincolo di Tuoro e Passignano Est.

Il completamento di questa fase è previsto entro il 25 aprile. I lavori riguardano la completa rimozione della vecchia pavimentazione, il miglioramento degli strati di fondazione fino a oltre 60 centimetri di profondità e la realizzazione di un nuovo piano viabile con asfalto di tipo drenante, oltre al rifacimento della segnaletica orizzontale e delle opere idrauliche. L’intervento è programmato nell’ambito del piano di riqualificazione della rete stradale Anas in Umbria.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite WhatsApp, Facebook Twitter e Telegram di Vivere Perugia .
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waViverePerugia oppure aggiungere il numero 388 1523781 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Telegram cerca il canale @vivereperugia o Clicca QUI.
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Twitter Clicca QUI per seguire il profilo.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-03-2023 alle 11:23 sul giornale del 20 marzo 2023 - 36 letture






qrcode