SEI IN > VIVERE PERUGIA > SPORT
articolo

Sir Safety PG: mercoledì 27 Gara 5 contro Modena, ultima chiamata per la finale scudetto

3' di lettura
117

Domani al PalaBarton va in scena il quinto ed ultimo atto della serie di semifinale playoff tra la Sir Safety Conad Perugia e la Leo Shoes PerkinElmer Modena. Fischio d'inizio alle ore 20:30, chi vince va in finale, chi perde chiude la propria stagione. Gran pubblico in arrivo a Pian di Massiano con i Sirmaniaci e tutti i tifosi bianconeri chiamati a spingere i propri beniamini dal primo all'ultimo pallone del match.

In arrivo dunque l'epilogo di una serie bellissima, equilibrata, spettacolare e, per certi aspetti, anche molto strana con il fattore campo completamente saltato nelle prime quattro partite. Spetta ai Block Devils domani far valere il proprio palazzetto. Consueto avvicinamento alla partita per i bianconeri con le ultime sedute di lavoro tecnico e tattico che termineranno domattina e con Nikola Grbic che, con ogni probabilità, schiererà in campo inizialmente i soliti sette, cioè Giannelli in regia, Rychlicki opposto, Ricci e Solè al centro, Leon ed Anderson in posto quattro e Colaci libero. Giani probabilmente proseguirà con la staffetta al centro tra Sanguinetti e Mazzone e per il resto spedirà in campo al via Bruno in regia, Nimir opposto, Stankovic altro centrale, Ngapeth e Leal schiacciatori e Rossini libero.

INGRESSO AL PALABARTON

La società bianconera comunica che domani pomeriggio le porte del PalaBarton (capienza al 100% secondo le ultime disposizioni di legge in vigore) apriranno alle ore 19:00. Per regolamentare al meglio l'accesso del pubblico saranno a disposizione gli accessi A1 - A3 - B2 - B3. La società ricorda che per accedere all'interno del palazzetto è necessario esibire il green pass rafforzato e che sarà obbligatorio tenere sempre indossata la mascherina FFP2 durante tutta la permanenza all'interno del palazzetto.

PRECEDENTI

Quaranta i precedenti tra le due formazioni. Venti le vittorie della Sir Safety Conad Perugia, venti i successi per la Leo Shoes PerkinElmer Modena. Così le altre quattro gare della serie: Gara 1 Perugia-Modena 1-3 (22-25, 25-22, 22-25, 20-25) Gara 2 Modena-Perugia 1-3 (23-25, 25-22, 21-25, 21-25) Gara 3 Perugia-Modena 2-3 (26-24, 25-22, 16-25, 29-31, 13-15) Gara 4 Modena-Perugia 2-3 (25-21, 17-25, 16-25, 25-19, 12-15)

EX DELLA PARTITA

Due gli ex in campo tra le due formazioni ed entrambi nel roster di Perugia dove figurano Dragan Travica, a Modena dal 2003 al 2005, nella stagione 2008-2009 e poi nella seconda parte della stagione 2016-2017, e Matthew Anderson, a Modena nella stagione 2019-2020.

DIRETTA DEL MATCH SU VOLLEYBALLWORLD.TV

Il match di domani tra Perugia e Modena sarà visibile in diretta streaming sulla piattaforma web Volleyballworld.tv a partire dalle ore 20:30 con il commento di Andrea Cruciani e Filippo Rinaldi.

DIRETTA SUI CANALI SOCIAL
La voce dell'ufficio comunicazione, direttamente dalla tribuna stampa del PalaBarton, racconterà live alle ore 20:30 Perugia-Modena sui canali social della società bianconera.

DIFFERITA DEL MATCH SU TEF CHANNEL

Un'ampia sintesi di Perugia-Modena sarà trasmessa in replica giovedì 28 aprile alle ore 20:30 sul canale 12 di Tef Channel, televisione ufficiale della Sir Safety Conad Perugia.

PROBABILI FORMAZIONI:

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: Giannelli-Rychlicki, Ricci-Solè, Leon-Anderson, Colaci libero. All. Grbic.

LEO SHOES PERKINELMER MODENA: Bruno-Nimir, Stankovic-Sanguinetti, Ngapeth-Leal, Rossini libero. All. Giani.

Arbitri: Andrea Puecher - Mauro Goitre

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite WhatsApp, Facebook Twitter e Telegram di Vivere Perugia .
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waViverePerugia oppure aggiungere il numero 388 1523781 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Telegram cerca il canale @vivereperugia o Clicca QUI.
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Twitter Clicca QUI per seguire il profilo.





Questo è un articolo pubblicato il 27-04-2022 alle 11:48 sul giornale del 27 aprile 2022 - 117 letture