SEI IN > VIVERE PERUGIA > LAVORO
comunicato stampa

Aperte le iscrizioni a tre corsi gratuiti, con tirocinio retribuito, del bando SKILLS “Cultura e(‘) innovazione”

3' di lettura
130

iscrizioni ai tre corsi gratuiti, con tirocinio retribuito, a valere sul bando SKILLS "Cultura e(') innovazione" di Arpal Umbria, per diventare: Designer degli eventi culturali e dello spettacolo dal vivo, Scenografo digitale, Promotore dell'innovazione in ambito culturale

(Iscrizioni possibili fino al 16 maggio 2022 al link https://www.azione.com/skills-2-culturaeinnovazione-iscrizioniaperte-2/ ).

Ciascun percorso formativo proposto, è rivolto a 15 disoccupati/e sotto i 30 anni, che vogliano specializzarsi come:

- Designer degli eventi culturali e dello spettacolo dal vivo: un ideatore/progettista di nuovi eventi culturali e dello spettacolo, quali mostre, esibizioni, festival, o ri-innovatore di format e modalità di fruizione (anche on line) di eventi esistenti, partendo dalle richieste e dall'analisi dei pubblici, utilizzando soluzioni di Public Engagement, Community e Data Analysis (Necessario Diploma di istruzione di scuola secondaria superiore, per specifiche vedi bando: https://www.azione.com/skills-2-designereventiculturali-iscrizioniaperte/ ).

- Scenografo digitale: un creativo con competenze tecniche in grado di affrontare le
esigenze di un progetto scenografico e di gestire creativamente lo spazio scenico, all'esterno o in spazi chiusi, unendo con competenza i linguaggi visuali della tradizione a quelli più autonomi e innovativi introdotti dalle nuove tecnologie. Un professionista che utilizza tecniche e soluzioni digitali per allestimenti di mostre e scenografie teatrali multimediali ed eventi dal vivo (Necessario Diploma di istruzione di scuola secondaria superiore, per specifiche vedi bando: https://www.azione.com/skills-2-scenografodigitale-iscrizioniaperte/ ).

- Promotore dell'innovazione in ambito culturale: un facilitatore - attivatore dell'innovazione che, partendo dall'analisi delle opportunità, dei rischi, dei punti di forza e di debolezza dell'azienda/Ente/Istituzione o Associazione con cui collabora in ambito culturale, supporta il management nella strategia di innovazione. Si avvale dei più innovativi strumenti di management e digital transformation per interpretare, analizzare e sviluppare progetti e processi di digitalizzazione volti alla ottimizzazione e riorganizzazione aziendale (Necessaria Laurea Magistrale, per specifiche vedi bando: https://www.azione.com/skills-2-promotoreinnovazione-iscrizioniaperte/?fbclid=IwAR1rW2tJFeVxgClFuXiVlybGVJsd7y20_3MvL4CK_ZnfE8NdVq8lMh_glpM ).

Le figure professionali che si formeranno nei corsi proposti, saranno in grado di fronteggiare le sfide poste dai progetti finanziati e prossimi all'attuazione anche nella nostra regione, nell'ambito del PNRR concernenti la Cultura.

Le principali linee di azione delineate nell'ambito del PNRR sono infatti rivolte a Turismo e Cultura 4.0, due dei settori più colpiti dalla pandemia, e prevedono oltre 6 miliardi di euro da investire per incrementare il livello di attrattività del sistema turistico e culturale del Paese.
Gli investimenti previsti per la cultura ammontano nel complesso a 4,275 miliardi di euro a cui si sommano nel Fondo Complementare gli investimenti del Piano Strategico Grandi attrattori culturali, per 1,460 miliardi di euro, finalizzati al finanziamento di 14 interventi di tutela, valorizzazione e promozione culturale. La misura "Turismo e cultura 4.0" della missione "Digitalizzazione, innovazione, competitività e turismo" si pone, tra gli altri, gli obiettivi di migliorare la fruibilità della cultura attraverso investimenti digitali; rigenerare i borghi e le periferie urbane attraverso la promozione della partecipazione alla cultura; supportare la transizione digitale e verde nei settori del turismo e della cultura 4.0 e sostenere la ripresa dell'industria turistica culturale e creativa.

È in questo quadro che si inseriscono i percorsi formativi integrati, promossi dall'ATS tra FORMA.Azione srl e GIOVE In.Formatica srl, che saranno interamente gratuiti; avranno durata di 450 ore di formazione teorico/pratica in aula, seguita da un tirocinio curriculare di 6 mesi, con il riconoscimento di un'indennità mensile di 600 euro se il tirocinio è svolto in Umbria, di 800 euro nel caso di tirocinio se svolto fuori regione. Al termine del percorso formativo verrà rilasciato un certificato di qualificazione professionale ai sensi del sistema CERTUM di cui alla DGR n. 834/2016 e s.m.i., (nel caso in cui il progetto preveda un profilo professionale già presente nel repertorio regionale umbro delle qualificazioni e degli standard di processo) o, in caso contrario, un attestato di frequenza con profitto.

Per maggiori informazioni:
Tel. 075 5997340 – boschi@azione.com
https://www.azione.com/skills-2-culturaeinnovazione-iscrizioniaperte-2/

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite WhatsApp, Facebook Twitter e Telegram di Vivere Perugia .
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waViverePerugia oppure aggiungere il numero 388 1523781 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Telegram cerca il canale @vivereperugia o Clicca QUI.
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Twitter Clicca QUI per seguire il profilo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-04-2022 alle 10:57 sul giornale del 21 aprile 2022 - 130 letture