SEI IN > VIVERE PERUGIA > CRONACA
articolo

Ecuadoriana ubriaca aggredisce e insulta i carabinieri: arrestata

1' di lettura
117

I Carabinieri della Stazione di Ponte San Giovanni hanno arrestato una 41enne ecuadoriana, regolare sul territorio italiano, per resistenza a Pubblico Ufficiale, disturbo del riposo altrui e rifiuto di fornire le proprie generalità.

La donna, vecchia conoscenza dell’Arma, in quanto denunciata meno di 15 giorni fa per gli stessi reati, in evidente stato di alterazione da alcol, brandendo una bottiglia di vetro rotta, ha aggredito i due Carabinieri intervenuti presso la sua abitazione a seguito di una segnalazione pervenuta alla Centrale Operativa, da parte di un condomino del palazzo esasperato dalle continue urla della 41enne, solita fare uso smodato di alcol e già più volte richiamata dai vicini di casa ad avere un atteggiamento maggiormente consono alla vita di comunità.

Dopo una breve colluttazione, fortunatamente senza conseguenze, i militari sono riusciti a fermare la donna, la quale sempre più agitata continuava ad urlare frasi incomprensibili in lingua spagnola e a buttare all’aria parti d’arredamento, e a condurla, non senza fatica, in Stazione per le procedure del caso. Al termine degli accertamenti, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, la donna è stata trattenuta nella camera di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Perugia, dove ha potuto ritrovare la calma, in attesa della direttissima, celebrata la mattina successiva, a seguito della quale l’arresto è stato convalidato.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite WhatsApp, Facebook Twitter e Telegram di Vivere Perugia .
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waViverePerugia oppure aggiungere il numero 388 1523781 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Telegram cerca il canale @vivereperugia o Clicca QUI.
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Twitter Clicca QUI per seguire il profilo.



Questo è un articolo pubblicato il 13-04-2022 alle 11:09 sul giornale del 14 aprile 2022 - 117 letture