Procura PG, Luca Palamara: mai stato a disposizione di alcuno

1' di lettura 20/07/2021 - Per l'ex magistrato romano é stato richiesto il rinvio a giudizio, insieme ad Adele Attisani.

"Mai sono stato a diposizione di alcuno. Tanto meno di Centofanti": così Luca Palamara al termine della lunga udienza davanti al gup di Perugia che sta esaminando la richiesta di rinvio a giudizio nei suoi confronti. E'accusato di corruzione come Adele Attisani e l'imprenditore Fabrizio Centofanti, che però ha chiesto di patteggiare un anno e mezzo di reclusione.

"Ho documentalmente dimostrato la mia estraneità a ogni accordo corruttivo e contesto di avere ricevuto pagamenti" ha ribadito Palamara. "Per la prima volta sono entrato nel merito dei fatti che mi vengono contestati" ha aggiunto l'ex consigliere del Csm.






Questo è un articolo pubblicato il 20-07-2021 alle 14:40 sul giornale del 21 luglio 2021 - 125 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cbfl