Gubbio: esplosione in un laboratorio, due le vittime e tre i feriti, di cui uno gravissimo

1' di lettura 07/05/2021 - Cinque le persone coinvolte. Tre sono state estratte vive dalle macerie. Le altre due, un uomo e una donna, sono state trovate morte.

Una violenta esplosione ha interessato la Greenvest, un laboratorio nella zona di Gubbio, in vocabolo Canne Greche. Secondo le prime informazioni dei vigili del fuoco è crollato un intero piano e il tetto dell'edificio. L'esplosione é avvenuta in un laboratorio, dove viene lavorata la cannabis terapeutica, e ha causato il crollo del solaio dell'edificio sovrastante.

Cinque le persone coinvolte. Tre sono state già estratte vive dalle macerie, la quarta persona, un uomo, é stato trovato morto intorno alle 19:30, mentre l'ultima persona dispersa, una donna, é stata ritrovata poco prima delle 22.00, purtroppo anch'essa morta. Il ferito più grave era stato trasportato, in elisoccorso, al centro grandi ustionati di Cesena. Gli altri due feriti sono all'ospedale di Branca (Gubbio), con traumi da schiacciamento.è








Questo è un articolo pubblicato il 07-05-2021 alle 19:48 sul giornale del 08 maggio 2021 - 98 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b2dm





logoEV