Volley: SIR Perugia, è di nuovo finale scudetto

1' di lettura 04/04/2021 - Perugia doma Monza e si prepara per la quinta finale scudetto della sua storia (terza consecutiva), un risultato straordinario considerando il livello altissimo del campionato italiano

Un grande e prestigioso traguardo, che giustamente premia una società che ha sempre investito tanto per puntare ad obiettivi molto importanti. Tra l'altro in un giorno di dolore per il presidentissimo Gino Sirci, che proprio il giorno di Pasqua ha perso l'adorata mamma Irene (condoglianze da parte della nostra redazione).

Di questa terza partita contro i brianzoli, il risultato é stato in bilico solo nel secondo set, poi la SIR ha pigiato sull'acceleratore e per Monza non c'é stato più niente da fare. Adesso l'appuntamento é per il 25 aprile al PalaBarton in una gara secca, contro la vincente tra la Lube e Trento, con i marchigiani al momento in vantaggio per 2-1.

PERUGIA – MONZA 3-0 (25-19, 25-21, 25-21)

PERUGIA: Travica 4, Leon 19, Soleè 16, Russo 6, Muzaj 3, Plotnystkyi 10, Colaci (L), Ter Horst 7, Zimmermann, Piccinelli. Ne Vernon-Evans, Sossenheimer, Atanasijevic. All.: Heynen

MONZA: Lagumdzija 14, Dzavoronok 3, Orduna 1, Lanza 14, Holt 7, Beretta 3, Federici (L), Calligaro, Galassi 3, Ramirez Pita 2, Davyskiba 1, Poreba. Ne Falgari, Brunetti. All.: Ambrosio

ARBITRI: Rapisarda – Lot. Durata: 30′, 28′, 29′. Tot 1h 27.






Questo è un articolo pubblicato il 04-04-2021 alle 22:09 sul giornale del 07 aprile 2021 - 237 letture

In questo articolo si parla di sport, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bV4j