SEI IN > VIVERE PERUGIA > ECONOMIA
comunicato stampa

Crisi Nestlè: la presidente Marini richiede incontro urgente con vertici della multinazionale

1' di lettura
391

Catiuscia Marini

Riguardo alla situazione dello Stabilimento Nestlé di San Sisto a Perugia la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, ha richiesto un incontro urgente ai vertici della multinazionale.

In una lettera inviata al responsabile delle relazioni industriali di Nestlé Italia, Gianluigi Toja, la presidente Marini ricorda che “lo stabilimento Nestlè di Perugia San Sisto rappresenta un insediamento storico per la città e l’industria regionale. Nel corso degli ultimi mesi la riduzione dei volumi produttivi è stata affrontata attraverso la stipula di contratti di solidarietà”.
“Ritengo pertanto necessario – scrive la presidente - , stante anche il tempo intercorso dall’attivazione degli ammortizzatori sociali e le preoccupazioni evidenziate dalle organizzazioni sindacali in ordine alle prospettive produttive, la disponibilità ad un incontro da tenersi in tempi molto brevi”.


Catiuscia Marini

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2015 alle 03:34 sul giornale del 04 febbraio 2015 - 391 letture