SEI IN > VIVERE PERUGIA > CRONACA
articolo

E' incinta ma ingerisce droga destinata allo spaccio, arrestata

1' di lettura
383

Polizia generico

Mandata in aereo dal marito tunisino in un paese estero a prendere eroina (80 grammi) e cocaina (50) che, ingerita per eludere i controlli, sarebbe poi arrivata a Perugia per essere spacciata dallo stesso coniuge e da un suo connazionale (se ne sarebbero potuti ricavare 35 mila euro).


La donna, una 22enne di Perugia, incinta al settimo mese, e i due maghrebini sono stati arrestati dalla polizia, che li ha bloccati a bordo di un'auto dove c'era anche la figlia di due anni della coppia.


Polizia generico

Questo è un articolo pubblicato il 24-09-2014 alle 01:23 sul giornale del 24 settembre 2014 - 383 letture