SEI IN > VIVERE PERUGIA > CRONACA
articolo

Arrestata ingiustamente a Perugia, risarcita la pornostar Brigitta Bulgari

1' di lettura
457

Brigitta Bulgari

L'ex pornostar Brigitta Bulgari si è vista riconoscere un risarcimento di 18 mila euro dalla Corte d'appello di Perugia per essere stata ingiustamente detenuta per 11 giorni in seguito a uno spettacolo hard in una discoteca di Fossato di Vico.

Venne infatti arrestata nel 2010 per essersi esibita anche davanti ad alcuni minorenni che l'avrebbero toccata. Fu però prosciolta dal gup perché "fatto non sussiste", con una decisione diventata definitiva. Di qui la richiesta di risarcimento.


Brigitta Bulgari

Questo è un articolo pubblicato il 17-09-2014 alle 12:50 sul giornale del 18 settembre 2014 - 457 letture