...

Cgil Cisl Uil evidenziano la preoccupazione per la riorganizzazione in atto in azienda e in particolare per i 180 precari i cui contratti andranno in scadenza tra qualche mese. Lavoratori e lavoratrici che durante l’emergenza Covid19 hanno garantito la presenza e hanno dato il loro contributo nella gestione di migliaia di pratiche e prenotazioni presso i Cup.




...

La massima prevenzione ed il contrasto al fenomeno degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali nell’intero territorio umbro: questi gli obiettivi del Protocollo d'intesa regionale per il rafforzamento della sicurezza sui luoghi di lavoro, nei settori a più alto rischio infortunistico e tecnopatico, firmato mercoledì mattina fra i principali soggetti pubblici e privati coinvolti nello specifico settore.




...

Camerieri, addetti alle pulizie, facchini e manutentori impiegati nella ricezione alberghiera ed extra alberghiera: rischiano di essere loro i primi "nuovi poveri" già dalle prossime settimane. Il decreto Rilancio, infatti, minaccia di lasciare senza alcun sostegno questi lavoratori, da metà giugno e fino a tutto agosto. Un colpo durissimo per una categoria già di per sé debole, con stipendi bassi e contratti spesso discontinui.


...

Io Lavoro per Te nasce dallo studio di tre Imprenditori del Marketing e della comunicazione; Celli Luigi Titolare della PUBBLICELLI s.r.l., Antonio Maprosti Titolare della WEBMOUSE CONSULTING s.r.l. e Luca Canestrari specialista in Digital Marketing Strategist. Questo progetto nasce per...


...

Cosa Facciamo
Aiutiamo il cliente a rafforzare la sua immagine puntando sui media tradizionali e digitali, sfruttando tutti i canali nel campo della comunicazione.


...

Nel contesto di questa particolare emergenza sanitaria, ci è parso subito opportuno stimolare l'amministrazione comunale ad elaborare e attuare un progetto che preveda l'applicazione del lavoro in "smart working", in modo da favorire la conciliazione tra tempi di lavoro e vita privata, soprattutto in relazione alla presenza di figli minori e/o familiari anziani.


...

L'emergenza Coronavirus sta mettendo tutti noi a dura prova, sia a livello personale che lavorativo. L'informazione locale online, snella, efficiente, velocissima e vicina alle persone è un modello che in questo periodo può aiutarci ad affrontare questo momento difficile ed il futuro.