Alla guida di una fuoriserie senza patente e assicurazione

1' di lettura 19/11/2020 - Alla guida di un 'bolide' senza copertura assicurativa né patente italiana.

Ad essere scoperto in zona via Settevalli, durante un controllo degli agenti del reparto Prevenzione Crimine Umbria-Marche diretti dal vice questore Maria Rosaria De Luca, un 29enne brasiliano sanzionato con una multa di 6mila euro e il sequestro della macchina, un’autovettura di grossa cilindrata con un motore da 500 cavalli.

Sempre a Perugia poi il personale dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, diretto dal commissario Monica Corneli, ha invece fermato per controllo un'auto condotta da un 32enne tunisino a sua volta sprovvisto di patente di guida italiana. Nei guai per l’incauto affidamento anche il proprietario del veicolo, che era seduto al lato passeggero: sanzioni amministrative per oltre 5000 euro e auto sottoposta a fermo amministrativo.






Questo è un articolo pubblicato il 19-11-2020 alle 21:36 sul giornale del 20 novembre 2020 - 125 letture

In questo articolo si parla di umbria, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bCKW