Blocca l'autobus e insulta l'autista, portato in caserma dalla Polizia

1' di lettura 12/09/2020 - Un cittadino straniero blocca l'autobus accusando l'autista di non averlo fatto salire alla fermata precedente

Un cittadino liberiano di 27 anni ha bloccato un autobus, in servizio notturno, nella zona di Fontivegge venerdì sera, 11 settembre, intorno alle 21:30, accusando l'autista di non averlo fatto salire alla fermata precedente.

Lo straniero, con fare aggressivo, a prima iniziato a prendere a calci le porte posteriori apribili dell'autobus, dopodichè si è piazzato davanti al mezzo impedendo all'autista di ripartire. E' dovuta intervenire la polizia che a stento è riuscito bloccare il cittadino liberiano e portarlo in Questura, dove è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio.






Questo è un articolo pubblicato il 12-09-2020 alle 21:54 sul giornale del 14 settembre 2020 - 138 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bvQq