Premio letterario Clara Sereni, la Giuria al lavoro sui 47 manoscritti inediti ricevuti

2' di lettura 10/09/2020 - Si riunirà in seduta plenaria venerdì 11 settembre, a Villa Spinola di Perugia, sede della Fondazione Listone Giordano, la Giuria Specialistica del Premio letterario nazionale Clara Sereni.

Per un primo bilancio e un confronto sui 47 manoscritti inediti in gara. "I testi che abbiamo ricevuto – spiegano dal Premio – denotano un'attenzione alle tematiche proposte nel Bando, tenendo conto delle varie declinazioni possibili tra romanzi, racconti e biografie. I temi, come è noto, riguardavano il mondo femminile e quello sociale, compresi il disagio e le fragilità, argomenti sicuramente non facili da affrontare in narrativa soprattutto da esordienti. E invece la sorpresa: non solo donne, ma categorie e scritture molto diverse tra loro hanno partecipato a questa prima edizione, giovani e meno giovani dall'Italia e dall'estero hanno inviato manoscritti".

La decina finalista nella sezione inediti verrà comunicata ufficialmente il 15 ottobre, mentre i vincitori – categoria edito e inedito – verranno proclamati durante la cerimonia di premiazione in programma sabato 21 novembre alla Sala dei Notari di Perugia, alla presenza delle autorità, della Giuria Specialistica e dei due Presidenti di giuria, Walter Veltroni e Liliana Segre. "Siamo pienamente soddisfatti del risultato raggiunto – proseguono dall'organizzazione – e il nostro ringraziamento va a tutti i partner di questa prima edizione, in particolar modo alla famiglia Sereni, ad ali&no editrice, all'Associazione culturale Officina delle Scritture e dei Linguaggi e soprattutto al Comune di Perugia che ci ha creduto fin dall'inizio e con cui abbiamo condiviso tutti i passaggi in questo anno così travagliato.

Grazie anche all'UCEI (Unione delle Comunità Ebraiche Italiane), all'Università degli Studi di Perugia, alla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e alla Fondazione Listone Giordano per il prezioso sostegno, al Centro per le Pari Opportunità della Regione Umbria, a Banca Etica e a tutte le persone che con noi hanno voluto fare rete". Info: premio.clarasereni@gmail.com






Questo è un articolo pubblicato il 10-09-2020 alle 09:26 sul giornale del 11 settembre 2020 - 308 letture

In questo articolo si parla di attualità, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bvwr