Maltempo: bimbo disperso in Calabria, ritrovato cadavere

vigili del fuoco 12/10/2018 - A 8 giorni dalla scomparsa è stato ritrovato senza vita il bambino di 2 anni disperso nel corso di un nubifragio abbattutosi in Calabria.

Il piccolo era a circa 500 metri dalla mamma, anche lei trovata priva di vita con il figlio di 7 anni. Ad individuare il corpicino senza vita i vigili del fuoco e il personale della Protezione Civile regionale, sotto una coltre di detriti e terriccio.

Il bimbo era in macchina con la madre e il fratello di 7 anni quando, durante un nubifragio, la piena di un torrente li ha travolti mentre stavano cercando di mettersi in salvo, in provincia di Catanzaro. I corpi della donna, 30 anni, e del figlio maggiore erano stati ritrovati senza vita il giorno dopo nel letto del torrente Cantagallo a San Pietro Lametino.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 12-10-2018 alle 15:17 sul giornale del 13 ottobre 2018 - 936 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vigili del fuoco, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZkr