Egitto: accordo con la Russia per la costruzione di una centrale nucleare

centrale nucleare 12/12/2017 - Lunedì 11 dicembre nella visita del presidente russo Vladimir Putin al Cairo sono stati firmati i contratti per avviare la costruzione della prima centrale nucleare in Egitto.

L'impianto verrà costruito dall’impresa statale russa Rosatom a Dabaa, sulla costa mediterranea, circa 130 km a nord-ovest del Cairo. La centrale, la prima in Nord Africa, verrà realizzata entro il 2029, con un investimento stimato di circa 24 miliardi di dollari.

Nell'intero continente africano è presente una sola centrale nucleare a Koeberg, in Sudafrica, attiva dal 1984.





Questo è un articolo pubblicato il 12-12-2017 alle 18:27 sul giornale del 13 dicembre 2017 - 607 letture

In questo articolo si parla di attualità, centrale nucleare, Russia, egitto, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPOK