Paciano: Centro storico multicolore per la giornata del Corpus Domini

31/05/2016 - Il 30 Maggio, nella giornata del Corpus Domini, lungo le strade del centro storico di Paciano è stato possibile immergersi in un'atmosfera multicolore ricca di tappeti profumati.

Domenica scorsa si è rinnovata anche nel piccolo borgo del Trasimeno la tradizione dell'Infiorata, grazie all'impegno del Gruppo infioratori e di numerosi volontari che si sono adoperati per abbellire il percorso lungo il quale si è mosso il corteo della processione religiosa.
Quadri con riprodotti motivi floreali e devozionali sono stati posizionati lungo le vie interne del borgo, a partire da Porta Fiorentina.

Una quarantina in tutto tra mastri infioratori e semplici appassionati coinvolti dunque in questa iniziativa che conta sempre più ammiratori. “Quello dell'infiorata è un indotto dalle grandi potenzialità”, commenta
Aldo Banchetti del Gruppo infioratori di Paciano.

Lo ha potuto riscontrare lui stesso prendendo parte alle più blasonate infiorate d'Italia, come quelle di Noto e Pietra Ligure, che ogni anno richiamano migliaia di turisti.
Lo stesso Gruppo pacianese aderisce ad InfiorItalia, associazione che riunisce 35 gruppi provenienti da tutto il paese.

E in virtù di questo i maestri pacianesi si sono potuto mettere in mostra anche su vetrine nazionali e internazionali, come l'infiorata di Spycimiez in Polonia o quella di Roma del 2014 in occasione della festività dei SS. Pietro e Paolo, ammirata dallo stesso Santo Padre.

Gli infioratori di Paciano sono stati coinvolti anche per il ventennale del gemellaggio con Fontaines in Bourgogne di qualche settimana fa, mentre è imminente una nuova trasferta a Pietra Ligure (i giorni 11 e 12 giugno) quando il Gruppo sarà chiamato a realizzare un tappeto di fiori freschi insieme ad oltre 30 gruppi provenienti da tutta Italia.








Questo è un articolo pubblicato il 31-05-2016 alle 12:13 sul giornale del 01 giugno 2016 - 342 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, perugia, provincia di perugia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axzP