Ruba salvadanaio con le offerte, arrestato romeno 50enne

Carabinieri 14/02/2013 - Ruba un salvadanaio contenente denaro destinato alla beneficenza, ma viene arrestato dai carabinieri grazie all'intervento di una cassiera e di un avvocato.

Un esempio di concreta collaborazione tra cittadini e forze dell’ordine. E' successo mercoledì sera, all’interno di un supermercato di via della Pescara. L'uomo, un romeno di 50 anni, residente da anni a Perugia e senza alcun precedente, avvicinatosi alla cassa, aveva afferrato il savadanaio, tra l'incredulità generale, e si era dato alla fuga.

Ma una delle cassiere si è messa ad inseguirlo urlando, attirando l'attenzione dei passanti. Tra questi un giovane avvocato, che si è lanciato sull'uomo per bloccarlo. Ne è nata una colluttazione, durante il quale il romeno ha perso il bottino. Nel frattempo, allertati dalla cassiera, erano sopraggiunti i carabinieri, che hanno bloccato e tratto in arresto il romeno e recuperato la refurtiva.





Questo è un articolo pubblicato il 14-02-2013 alle 16:30 sul giornale del 15 febbraio 2013 - 838 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, furto, marco vitaloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/JtJ